Roma, Andrea Leone non avrà alcun ruolo nel nuovo CdA

La notizia non corrisponde né ad accordi reali con la futura proprietà, né alle intenzioni del noto produttore romano

di Redazione, @forzaroma

Il futuro di Andrea Leone non sarà nella Roma. Il noto produttore romano, figlio del più famoso regista Sergio, era stato accostato al club giallorosso da Il Tempo per un ruolo nel Consiglio d’Amministrazione. L’ufficio stampa della “Leone Film Group”, però smentisce categoricamente questa possibilità e precisa come tale scenario, non solo non corrisponda ad accordi reali, ma non sarebbe nemmeno nelle intenzioni di Andrea Leone. A Trigoria saranno comunque giorni caldi perché entro il 17 agosto è atteso il closing della trattativa che porterà la Roma nelle mani di Friedkin, il quale dovrà per prima cosa ricostruire il board giallorosso. A guidare il club potrebbe essere il figlio Ryan, per lui è stato studiato un ruolo alla Zhang jr.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy