Roma, si ferma anche Mkhitaryan: lesione tendinea all’adduttore, out 3 settimane

Roma, si ferma anche Mkhitaryan: lesione tendinea all’adduttore, out 3 settimane

Ottavo infortunio muscolare in casa giallorossa dall’inizio della stagione. L’armeno salterà sicuramente le gare contro Wolfsberger, Cagliari e Sampdoria

di Redazione, @forzaroma

Dopo Lorenzo Pellegrini, si ferma anche Henrikh Mkhitaryan. Questa mattina il calciatore armeno ha svolto gli esami strumentali a Villa Stuart per valutare l’entità dell’infortunio rimediato durante la gara di domenica scorsa contro il Lecce. Nonostante l’ottimismo iniziale, la diagnosi è peggiore del previsto: Mkhitaryan ha riportato una lesione tendinea all’adduttore che lo terrà fuori dal campo per tre settimane. Si tratta già dell’ottavo infortunio muscolare in casa Roma dall’inizio della stagione. L’ex Arsenal salterà sicuramente le gare contro Wolfsberger, Cagliari e Sampdoria, il suo rientro in campo è previsto per la sfida di Europa League contro il Borussia Moenchengladbach (in programma il 24 ottobre) oppure il 27 ottobre col Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy