Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Rodgers: “Buona partita contro la Roma. Vardy e Castagne stanno bene”

Le parole dell'allenatore: "Pareggi di questo tipo fanno crescere. Vedo una squadra matura. Vederla giocare in quel modo mi ha fatto felice"

Redazione

Non è passato nemmeno un giorno dal pareggio maturato in Inghilterra tra il suo Leicester e la Roma, eppure per Brendan Rodgers è già tempo di conferenza di stampa. Le Foxes, infatti, scenderanno in campo domenica 1 maggio contro il Tottenham di Antonio Conte. Il nordirlandese ha affrontato molti argomenti tra cui la formazione e le condizioni di Vardy e Castagne. Queste le sue parole:

Sulla performance contro la Roma. "Ieri abbiamo fatto un'ottima performance. Abbiamo giocato in modo autoritario, pareggi di questo tipo fanno crescere. Vedo una squadra matura. Vederla giocare in quel modo mi ha fatto felice. Ora il nostro obiettivo è recuperare le energie nel miglior modo possibile. Il calendario è fitto, ma non è un problema".

E' preoccupato per l'atmosfera che ci sarà all'Olimpic0? "José ha fatto un commento che mi ha riempito di orgoglio. Ha detto che non pensava che avremmo cambiato il nostro gioco, possiamo scrivere la nostra storia. Questo mi rende felice. Dobbiamo essere fiduciosi, siamo in grado di giocare in qualsiasi stadio. Se giochiamo al livello di ieri sera, abbiamo una possibilità."

Le condizioni di Vardy e Castagne? "Timothy sta bene. Ieri abbiamo dovuto cambiarlo ma si è sottoposto a degli esami e non è stato riscontrato nulla di grave. Jamie ha giocato una buona partita per 60'. Non ha ancora i novanta minuti nelle gambe. Ha fatto un ritorno incredibile, ma è ancora in una fase di recupero. Vedremo in questi giorni se sarà il caso di rischiarlo contro il Tottenham".

Il ritorno da giocare contro la Roma vi distrae? "No, abbiamo molti giovani che vogliono dimostrare il loro valore in Premier League. Non vedo l'ora di andare a Roma coi nostri tifosi".