Rizzitelli: “Per battere il Milan non bisognerà concedergli nulla”

di Redazione, @forzaroma

L’ex attaccante della Roma, Ruggero Rizzitelli, attualmente commentatore di Sky, ai microfoni di Itasportpress.it spiega come la squadra di mister Luis Enrique sabato prossimo a San Siro potrà fermare la capolista Milan.

La Roma a Milano dovrà fare molta attenzione a non scoprirsi. Serve maggiore attenzione in difesa e al contempo non tenere alta la linea difensiva per non dare spazi agli attaccanti del Milan negli inserimenti. Se rimarranno corti e stretti avranno poi anche la possibilità di ripartire in contropiede con pericolosità e far male in attacco. Non avrebbe senso secondo me andare a Milano e cercare di gettarsi scriteriatamente all’attacco cercando di imporre il proprio gioco. Però devo dire che nelle ultime due partite la Roma è più attenta in difesa e i due esterni si alternano in fase offensiva e concedono pochissimi inserimenti agli attaccanti avversari. Da ex attaccante come giudico Maxi Lopez? Non era il grande acquisto dell’inverno per il Milan che cercava Tevez, però l’ex del Catania sta facendo bene sapendosi anche ritagliare un suo spazio. Come caratteristiche somiglia a Casiraghi ma mi assomiglia anche a Ravanelli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy