Repubblica Ceca, Kotal incorona Schick: “Problemi con Dzeko, ora può esplodere”

Repubblica Ceca, Kotal incorona Schick: “Problemi con Dzeko, ora può esplodere”

Il tecnico della nazionale Under 17: “Finalmente potremmo aver trovato un nuovo bomber. Può arrivare ai livelli di Koller e Barros”

di Redazione, @forzaroma

Patrik Schick vuole prendersi la Roma. Due stagioni in ombra, dopo essere arrivato con l’etichetta di giocatore più costoso di sempre per i giallorossi, che lo ha sicuramente rallentato. Dzeko andrà via (direzione Inter) e adesso può finalmente diventare titolare mostrando il suo valore. Il ct dell’under 17 ceca Vaclav Kotal non ha dubbi: “Patrik ha avuto dei problemi con la presenza di Dzeko. Lui è il leader dell’attacco della Roma e quando stava in campo costringeva Schick a spostarsi a destra. Il ruolo che invece ha in nazionale è perfetto per lui, gli dà fiducia e gli permettere di credere nelle sue qualità” ha detto al portale ceco isport.blesk.cz.

Paragonarlo a due che da quelle parti restano intoccabili non è un’eresia: “Lui come Koller e Barros? Certamente. Ha qualità tecniche e velocità. In Italia è cresciuto tanto e ha fatto esperienza. Può segnare con il destro e con il sinistro e lavorare bene sotto pressione. Finalmente potremmo aver trovato un nuovo bomber”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy