Razzismo, la Roma al fianco di Balotelli: “Inaccettabile. È ora di scegliere da che parte stare” – FOTO

Razzismo, la Roma al fianco di Balotelli: “Inaccettabile. È ora di scegliere da che parte stare” – FOTO

I giallorossi si sono schierati con l’attaccante del Brescia, vittima di insulti razzisti nel match contro il Verona, con un tweet

di Redazione, @forzaroma
L’ultima giornata di campionato, purtroppo, è passata agli onori delle cronache per l’ennesimo caso di razzismo, durante Verona-Brescia, con protagonista Mario Balotelli. Un episodio che ha avuto grande risonanza, soprattutto dopo il gesto del giocatore che ha fermato il gioco scagliando il pallone in curva. E dopo anche le parole shock di Luca Castellini, capo ultrà dell’Hellas: “Balotelli non sarà mai del tutto italiano”. L’attaccante della Nazionale ha trovato il sostegno di tanti colleghi (come il giallorosso Juan Jesus) e non solo. Anche la Roma oggi ha fatto sentire la sua vicinanza al bomber del Brescia attraverso un tweet: La Roma si schiera al fianco di Mario Balotelli per gli insulti razzisti di domenica. Che siano 20 o 2000 persone, il razzismo è inaccettabile. È ora di scegliere da che parte stare, tra chi è pronto a opporsi al razzismo e chi gli permetterà di distruggere il gioco che amiamo”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy