Ranocchia: “Non mi sorprende vedere la Roma così in alto”

di Redazione, @forzaroma

“Il pareggio con il Cagliari è alle spalle, adesso stiamo preparando la partita con la Roma che è in una grande forma”. Andrea Ranocchia guarda avanti, alla partita in programma sabato sera al “Meazza” e lo fa anche ai microfoni di Mediaset Premium in un botta e risposta in onda in questi minuti su SportMediaset: “Non mi sorprende vedere la Roma così in alto, non ha le coppe, noi dobbiamo lavorare. Meglio la difesa a 3 o 4? Entrambe. Sorpreso di più da Jonathan o Alvarez? Da Jonathan. Svantaggio non giocare le coppe? Si, ma adesso meglio non averle per rinascere. Milan o Juventus, chi temi di più? Entrambe. Milano o Assisi, quale città preferisci? Entrambe. Chi è l’allenatore che ti ha fatto crescere? Pietro Montanelli l’allenatore che mi spostò da punta alla difesa. Il nostro top player? Il gruppo. Mazzarri è un mago? E’ un grande allenatore. Come finisce Inter-Roma? Speriamo che vinciamo noi” 

 

FONTE inter.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy