Qualificazioni Euro 2020: Olsen para il possibile ma perde, ancora un gol di Schick

Qualificazioni Euro 2020: Olsen para il possibile ma perde, ancora un gol di Schick

Primo tempo fenomenale del portiere svedese contro la Spagna, nella ripresa i tre gol delle Furie Rosse. Altra rete per l’attaccante ceco

di Redazione, @forzaroma

Serata di qualificazioni ai prossimi Europei per tre giocatori della Roma: stasera in campo infatti Patrik Schick (fresco di doppietta alla Bulgaria) contro il Montenegro; Kolarov da capitano hasfidato la Lituania con la sua Serbia e Robin Olsen nell’impegno più proibitivo al Santiago Bernabeu di Madrid contro la Spagna ha difeso la porta della Svezia. I tre giallorossi sono scesi in campo tutti dal primo minuto.

LIVE – Nel primo tempo di Madrid il grande protagonista è Robin Olsen: come già successo contro il Real in Champions League, il portiere giallorosso è insuperabile contro la Spagna, salvando in più di un’occasione lo 0-0 momentaneo (super parate su Carvajal e Fabian Ruiz). Nella ripresa arrivano i due rigori trasformati da Sergio Ramos e Morata e il gol di Oyarzabal che condannano la Svezia .
Ancora un gol per Patrik Schick: l’attaccante ceco sigla su rigore il gol del 3-0 della sua Repubblica Ceca contro il Montenegro.
Vince anche Kolarov: la Serbia batte 4-1 la Lituania, a segno anche l’ex Ljajic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy