Quagliarella: “Stimo Zeman, ma non voglio andar via dalla Juventus”

di Redazione, @forzaroma

”Non voglio lasciare la Juventus”. Fabio Quagliarella corregge il tiro dopo le dichiarazioni rilasciate a Chi. ”Sono state mal interpretate”, dice l’attaccante bianconero dalla propria pagina su Facebook. ”In particolare alla domanda su Zeman ho risposto come credo avrebbe fatto qualsiasi altro giocatore e cioe’ che e’ un allenatore che pratica un gioco molto offensivo che permette a tutti gli attaccanti di mettersi in ottima luce”, dice tornando sulle parole relative al tecnico boemo della Roma (”Un giorno mi piacerebbe essere allenato da lui. Nella vita mai dire mai”).

 

”Non sono intenzionato a lasciare Torino, citta’ magnifica in cui mi trovo molto bene, e la Juventus con cui ho vinto – e voglio continuare a farlo – 2 trofei importantissimi come lo Scudetto e la Super Coppa. Ora vi saluto, sicuro che abbiate capito cio’ che intendevo dire, e inizio a concentrarmi sulla gara di domenica contro il Catania”, conclude. (Adnkronos)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy