Qatar-Roma si può fare, ma non con la QSI. Si cercano altri fondi per evitare conflitto d’interesse

Da Trigoria continuano a smentire di offerte per l’acquisizione del club, ma l’Equipe rilancia ancora con nuove indiscrezioni sulla possibile trattava

di Redazione, @forzaroma

Da qualche giorno continuano a rimbalzare più o meno insistentemente voci di un possibile interesse da parte del Qatar nell’acquisizione del club giallorosso. Da Trigoria smentiscono che siano arrivate offerte, ma dalla Francia la pista resta viva. L’Equipe di oggi anche non parla di proposte, ma per il momento di uno studio di fattibilità portato avanti dalla QSI. Fondo che detiene la proprietà del Psg e che è interessato a investire in Europa e Italia, ma vorrebbe evitare guai e sanzioni con il Uefa per un’eventuale conflitto d’interesse nel momento in cui dovesse acquisire realmente la Roma. Perciò, scrive l’Equipe, altri fondi del Qatar potrebbero essere interessati a comprare il club, in modo da evitare una situazione come quella di Pozzo che ha la titolarità di Udinese, Granada e Watford.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy