Pugno duro del giudice. Tre giornate a Balotelli. Ammenda di 3 mila eruo alla Roma. Lamela in diffida

di finconsadmin

?Brutta notizia per il Milan. Mario Balotelli ? stato squalificato per tre giornate dal giudice sportivo Tosel. Una per l’ammonizione rimediata contro la Fiorentina e altre due ?per avere inoltre, al termine della gara, nel recinto di giuoco, rivolto ad un Arbitro addizionale un’espressione ingiuriosa?. L’attaccante rossonero, dunque, salter? non solo Milan-Napoli del prossimo turno di Serie A, ma anche Juve-Milan e Milan-Catania.

 

Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 9 aprile 2013, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

Ammenda di ? 3.000,00?: alla Soc.?ROMA?per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco quattro bengala; entit? della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5 in relazione all’art. 13 comma 1 lettere a) e b) CGS, per avere la Societ? concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SETTIMA SANZIONE)

LAMELA CORDERO Erik Manuel (Roma)

 

SESTA SANZIONE

CASTAN Leandro (Roma)

 

QUINTA SANZIONE

DE ROSSI Daniele (Roma)

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BASHA Migjen (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi? diffidato (Quarta sanzione).

(legaseriea.it)

Rimangono in diffida?Balzaretti, Burdisso, Florenzi e Destro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy