Primavera, seconda sconfitta consecutiva per la Roma: l’Atalanta si impone per 2-0

Peli e Latte Lath regalano la vittoria ai bergamaschi. Marcucci fallisce il rigore che avrebbe riaperto il match

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Seconda sconfitta consecutiva per la Roma Primavera. Dopo aver perso con l’Inter, i giallorossi si fermano anche contro l’altra capolista del campionato, l’Atalanta. Nessuna rivincita dopo il 7-1 dell’andata, la squadra di De Rossi tiene un tempo anche grazie a Romagnoli che salva in due occasioni, compiendo un miracolo sul Latte Lath. La Roma prova a colpire in ripartenza ma un Antonucci poco ispirato non riesce a essere pericoloso. Nel secondo tempo i giallorossi entrano bene e sembrano poter fare male ai padroni di casa, ma è l’Atalanta a passare in vantaggio con Peli al 57′. I ragazzi di De Rossi non mollano e provano a pareggiare alzando il baricentro ma sono ancora i bergamaschi ad andare a segno con Latte Lath che questa volta batte Romagnoli e chiude il match. Pochi minuti più tardi Valeau, il migliore tra i giallorossi, si inserisce alla grande e viene abbattuto in area guadagnando calcio di rigore. Dal dischetto però Marcucci si fa ipnotizzare da Carnesecchi che respinge e mette fine alle velleità romaniste. Nonostante le assenze pesanti di Bastoni e Barrow, troppa Atalanta per questa Roma, che resta al quarto posto e va a 7 punti dalla vetta, ma sempre in piena zona Playoff. Il prossimo match si giocherà in casa della Sampdoria.

Tutti i risultati LIVE del campionato Primavera 1

CRONACA SECONDO TEMPO

90′ + 3′ – Finisce qua. L’Atalanta batte la Roma grazie alle reti di Peli e Latte Lath

92′ – Atalanta vicina al 3-0 ma Colley manca l’appuntamento con la palla.

78′ – NO! Marcucci fallisce il rigore che avrebbe accorciato le distanze

76′ – La Roma non molla e ci prova con Valeau dalla distanza ma il tiro del terzino finisce largo.

72′ – Raddoppio dell’Atalanta con Latte Lath che scatta sulla linea del fuorigioco e batte Romagnoli con un tocco morbido.

70′ – Sdaigui vicino al pareggio, ma Carnesecchi blocca sulla linea.

65′ – La Roma preme e sfiora il pareggio su calcio d’angolo.

57′ – Atalanta in vantaggio: Peli batte Romagnoli e porta avanti i suoi.

55′ – Celar prova a farsi spazio al limite ma viene raddoppiato e chiuso.

46′ – Si ricomincia

CRONACA PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo.

42′ – Altra bella parata di Romagnoli che si allunga sulla destra e toglie dall’angolino una punizione insidiosa.

38′ – Roma schiacciata che soffre e riparte. Antonucci pericoloso con un tiro-cross da sinistra che finisce sul palo esterno.

29′ – Prodigiosa parata di Romagnoli che chiude la porta a Latte Lath dopo un tiro a botta sicura. Si resta sullo 0-0

20′ – Bel movimento di Celar che si gira bene in area ma viene murato al momento del tiro

13′ – Rischio per la Roma: Latte Lath da solo in area perde l’attimo per il tiro e viene chiuso dal ritorno della difesa

10′ – Bene ancora la Roma che ci prova da fuori con Marcucci, ma il suo tiro finisce largo

8′ – Bella azione di Corlu che vede Antonucci sulla sinistra, ma l’assist del numero 10 per Celar è di poco lungo

1′ – Si parte!

TABELLINO

Atalanta (4-3-3): Carnesecchi; Zortea, Del Prato, Alari, Migliorelli; Colpani, Bolis, Mallamo; Latte Lath (Elia 76′), Kulusevski (Colley 92′), Peli (Chiossi 82′)
A disposizione: Piccirillo, Carminati, Cavalli, Girgi, Heidenreich, Salvi, Zanoni, Rinaldi, Nivokazi
Allenatore: Brambilla

Roma (4-3-3): Romagnoli; Bouah, Kastrati, Ciavattini, Valeau; Riccardi, Marcucci (Ganea 82′), Sdaigui (Masangu 87′); Antonucci, Celar, Corlu (D’Orazio 67′)
A disposizione: Greco, Zamarion, Diallo Ba, Semeraro, Trusescu, Pezzella, Besuijen, Petrungaro
Allenatore: De Rossi

Arbitro: Nicoletti
Assistenti: Biava – Madonia

Marcatori: Peli 57′, Latte Lath 72′ (A)
Ammoniti: Ciavattini (R), Zortea, Carnesecchi (A)
Espulsi:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy