Primavera, Roma-Pescara 0-1: prima sconfitta in campionato per i giallorossi

Sul campo “Agostino Di Bartolomei” di Trigoria gli ospiti hanno battuto i giallorossi, primi in classifica, nella gara valida per la 9/a giornata del campionato Primavera

di Redazione, @forzaroma

Sul campo “Agostino Di Bartolomei” di Trigoria la Roma di Alberto De Rossi ha perso 0-1 contro il Pescara di Davide Ruscitti  nella gara valida per la nona giornata del campionato Primavera (Girone C).

CRONACA

SECONDO TEMPO

93′ – Termina la gara.

89′ – Soleri sfiora il pareggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo l’attaccante colpisce di testa, ma il portiere respinge sulla linea.

86′ – Ultimo cambio per il Pescara: esce Acatullo ed entra Barbaria.

86′ – Ammonito Bulevardi per un fallo a centrocampo.

84′ – Ammonito Logoluso per aver spazzato via il pallone a gioco fermo.

83′ – Ultimo cambio per la Roma: esce Bordin ed entra Di Nolfo.

74′ – Gol del Pescara. Gli ospiti battono un calcio di punizione dalla distanza che viene respinto dalla difesa: Logoluso si avventa sul pallone e scarica alle spalle di Pop.

70′ – Contropiede del Pescara: Bulevardi entra in area e calcia di sinistro, ma Pop a deviare in angolo e salva il risultato.

69′ – Cambio per il Pescara: fuori Odriozola dentro Castagna.

68′ – Lunga manovra giallorossa che si conclude con un tiro debole dal limite di Vasco, bloccato dal portiere.

59′ – Doppio cambio per la Roma: Di Livio al posto di Ndoj, Tofanari per Grossi.

54′ – Ammonito Amazzone per una trattenuta ai danni di Machin.

46′ – Inizia la ripresa

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo.

33′ – Grande giocata di Machin che si libera di un avversario e calcia di sinistro: la palla termina sulla traversa.

29′ – Punizione dal lato destro per il Pescara. Alla Battuta Mazzone che prova a mettere in mezzo, con Del Sole che sfiora di poco la palla.

27′ – Roma vicina al gol del vantaggio: Machin serve Soleri davanti al portiere, ma l’attaccante viene anticipato Kastrati.

13′ – Ci prova Tumminello dalla distanza: para il portiere del Pescara.

8′ – Pop para un calcio di rigore. Il portiere neutralizza la conclusione dagli 11 metri di Del Sole. Penalty concesso per un fallo di Grossi su Iorio

1′– Inizia la gara

IL TABELLINO Roma- Pescara 0-1

Marcatori: Logoluso 74′ (P)

ROMA (4-3-1-2: Pop; De Santis, Grossi (59′ Tofani), Marchizza, Anocic; Vasco, Ndoj (59′ Di Livio), Machin; Bordin (83′ Di Nolfo); Soleri, Tumminello.
A disp.: Crisanto, Ciavattini, Pellegrini, Paolelli, D’Alena, Spinozzi, Franchi, Romagnoli.
All.: De Rossi.

PESCARA (4-3-3): Kastrati; De Cinque, Mazzone, Forte, Ventola; Orlando, Odriozola (69′ Castagna), Bulevardi; Acatullo (87′ Barbaria), Del Sole (52′ Logoluso), Iorio.
A disp.: Giachetta, Maloku, Milillo, Pietrantonio, Mele, Riolo, Mongiello.
All.: Ruscitti.

Arbitro: Pasquale Boggi.
Assistenti: Solazzi e Sante Marinenza.

Ammoniti: Mazzone, Logoluso (P)

PREPARTITA

Ore 14:25 – Tra pochi minuti Roma e Pescara scenderanno sul campo Agostino di Bartolomei di Trigoria per disputare la gara valida per la 9/a giornata del gruppo C.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy