Roma Primavera, sorriso a metà: 3-3 con l’Inter, ma il ritorno di Diawara è positivo – FOTO – VIDEO

Roma Primavera, sorriso a metà: 3-3 con l’Inter, ma il ritorno di Diawara è positivo – FOTO – VIDEO

I giallorossi vanno avanti due volte ma si fanno rimontare. Bene il regista di Fonseca, osservato da Nuno Romano e Nuno Campos

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Sorride la Roma dei grandi, si lecca le ferite la Primavera. Nel Tre Fontane a porte chiuse finisce 3-3 la partita della squadra di Alberto De Rossi contro i grandi rivali dell’Inter. Inutili i gol di Riccardi, Bianda e Bove, raggiunti da Mulattieri, dall’autorete di Parodi e dal pareggi a tre minuti dalla fine di Agoumé. La notizia positiva arriva da Amadou Diawara, che è tornato in campo un mese e mezzo dopo l’infortunio al menisco del ginocchio. Il guineano ha testato le sue condizioni per 61’ dando buone impressioni sia in fase di pressing che di regia. Buone notizie quindi per Fonseca (al Tre Fontane c’erano Nuno Campos e Nuno Romano a seguire la partita di Amadou) che potrà riabbracciarlo forse tra i convocati per Siviglia ma più probabilmente nel weekend prossimo contro la Sampdoria.

 

 

I ragazzi di Alberto De Rossi partono benissimo e vanno sul 2-0 con il gol di Riccardi nel primo tempo e con il tocco sotto porta di Bianda nel secondo tempo. Ma come tantissime volte successo in stagione, i giallorossi si fanno riprendere nel giro di quattro minuti (gol di Mulattieri e autorete di Parodi). È la fotocopia di tante gare di campionato, anche se la Roma reagisce subito e al 63’ trova il gol del momentaneo 3-2 con Bove. L’Inter nel finale spinge e a tre dalla fine pesca il jolly con Agoumé. Finisce 3-3 con la Roma che sale a 32 punti restando in zona playoff. Ma la vittoria ora manca da un mese.

Tutti i risultati e le classifiche del campionato Primavera 1

LIVE SECONDO TEMPO

95′ – Finisce qui. Tre a tre tra Roma e Inter.

90′ – Cinque di recupero, ora la Roma soffre.

87′ – Incredibile, arriva il gol dell’Inter. Destro precisissimo di Agoumé che si spegne nell’angolino con Cardinali battuto. 

85′ – Cinque minuti più recupero alla fine.

75′ – Si ferma Riccardi, che però poi riparte. Era solo un crampo.

71′ – Doppio cambio nella Roma: fuori Bove per Nigro e Providence per Zalewski.

63′ – BOVEEE! Roma di nuovo in vantaggio! Azione elaborata della Roma e il centrocampista batte Stankovic da dentro l’area. Roma di nuovo avanti. 

61′ – Esce dal campo Diawara, in campo quindi un’ora: al suo posto Tripi. 

61′ – Incredibile, autogol clamoroso di Parodi: il terzino intercetta un cross di Gianelli ma batte involontariamente Cardinali. 

60′ – Gnonto trova in area Satriano, bravo Bianda in scivolata a respingere. Ma ora la Roma sta soffrendo.

57′ – Gol dell’Inter, che accorcia le distanze con Mulattieri. Assist in profondità di Gianelli con la difesa della Roma schierata che però sbaglia. Mulattieri no e riapre la partita. 

52′ – BIANDA! RADDOPPIA LA ROMA! Cross in area nerazzurra, pasticcio incredibile tra Stankovic e Cortinovis e Bianda deve solo mettere nella porta vuota. 

50′ – Occasione Inter! Cross in mezzo per Satriano che anticipa tutti ma per poco non trova lo specchio della porta.

46′ – Si riparte. C’è ancora in campo Diawara: altri minuti per lui. Nell’Inter c’è Gnonto al posto di Schirò.

LIVE PRIMO TEMPO

47′ – Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo. Squadre negli spogliatoi.

45′ – Cardinali! Bravo in uscita a respingere il sinistro di Schirò, che l’aveva anticipato su un lancio in profondità. È la prima occasione per i nerazzurri.

44′ – Fallo su Diawara in mezzo al campo, l’arbitro lascia proseguire per il vantaggio. Nessun problema per Amadou.

42′ – Bravo D’Orazio in ripiegamento difensivo: recupera un cross in area dell’Inter e poi subisce fallo vicino alla rimessa laterale.

38′ – Punizione di Kinkoue che finisce altissima sopra la traversa.

37′ – Ammonito Parodi per un fallo sulla trequarti giallorossa: molto severo l’arbitro Paterna.

34′ – Doppia occasione per la Roma! Prima Simonetti si inserisce in area di rigore ma viene fermato da Pirola, poi Bove raccoglie il rinvio ma calcia di poco alto sopra la traversa.

26′ – Gioca sempre a due tocchi Amadou Diawara: è al centro del gioco e non ha ancora perso un pallone.

25′ – Ritmi bassi in questo primo tempo. Di certo non aiutano le porte chiuse del Tre Fontane. Pochi istanti fa problemi per Schirò, che ha recuperato dopo un piccolo stop per il ginocchio sinistro.

15′ – Buono l’inizio di Amadou Diawara: il regista gestisce i palloni a inizio azione, per ora nessun contrasto.

10′ – Prova a reagire l’Inter, ma nessun grande pericolo per Cardinali.

6′ – RICCARDI! Roma in vantaggio! D’Orazio va via sulla sinistra, cross basso in mezzo e il numero 10 batte Stankovic col destro. 

4′ – Cross di D’Orazio, Simonetti va di testa ma Stankovic blocca senza problemi.

1′ – SI PARTE! Il calcio d’inizio è dell’Inter, oggi in maglia azzurra. 

TABELLINO

Roma-Inter 3-3 (6′ Riccardi, 52′ Bianda, 57′ Mulattieri, 61′ aut. Parodi, 63′ Bove, 87′ Agoumé)

ROMA (4-3-3): Cardinali; Parodi, Trasciani, Bianda, Semeraro; Simonetti, Diawara (61′ Tripi), Bove; Riccardi, Providence, D’Orazio.
A disposizione: Boer, Pleśnierowicz, Buttaro, Calafiori, Nigro, Darboe, Zalewski, Bamba, Jürgens, Milanese, Tomassini.
Allenatore: De Rossi.

INTER (3-5-2): Stanković; Youte Kinkoue, Cortinovis, Pirola; Persyn, Gianelli, Agoumé, Schirò (46′ Gnonto), Vezzoni; Mulattieri, Satriano.
A disposizione: Pozzer, Moretti, Burgio, Squizzato, Casadei, Attys, Oristanio, Vergani, Gnonto.
All.: Madonna.

Arbitro: Sig. Daniele Paterna di Teramo.
Assistente 1: Sig. Gaetano Massara di Reggio Calabria.
Assistente 2: Sig. Roberto Terenzio di Cosenza.

LA CRONACA DEL PREGARA

Ore 13.00 – Niente Calafiori, in panchina per una leggera contrattura: in campo c’è Semeraro.

Ore 12.40 – Amadou Diawara, però, non partecipa alla sessione di tiri in porta.

Ore 12.30 – Diawara in campo per il riscaldamento con i compagni.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy