Primavera, maledizione Roma: Freddi Greco esce in lacrime, si teme un altro crac crociato

Il terzino sinistro classe 2001 ha abbandonato il campo al 37′ dopo una cattiva torsione del ginocchio su un campo davvero pessimo

di Redazione, @forzaroma

Maledizione senza fine per la Roma. Che sia prima squadra o settore giovanile poco cambia: nel corso del match della Primavera giallorossa sul campo (pessimo) del Sassuolo, Freddi Greco si è infortunato al ginocchio destro. Intorno al 35‘ di gioco, il terzino romanista, per anticipare un avversario, ha appoggiato male il ginocchio, che si è girato in maniera innaturale. Il ragazzo è stato costretto ovviamente ad abbandonare un terreno di gioco davvero al limite, uscendo in lacrime. Dopo gli infortuni di Calafiori e Bouah, ovviamente, per Greco si teme l’ennesimo crac di un legamento crociato. A parlare saranno gli esami strumentali, ma la tradizionale sfortuna della Roma e la reazione del classe 2001 non lasciano tranquilli. Una giornata nerissima per Alberto De Rossi, che nel riscaldamento aveva perso Parodi e in seguito anche Chierico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy