Primavera: la Roma cerca il rilancio ad Ascoli

di Redazione, @forzaroma

(di Roberto Golino) Seconda trasferta consecutiva per la Roma di Alberto De Rossi, che domani, alle 14 e 30, sar? impegnata ad Ascoli per la quinta giornata di ritorno del campionato Primavera. La sconfitta di Vicenza ha lasciato i segni su un gruppo, chiamato ad invertire immediatamente la rotta, per rimanere agganciato al treno play-off. Compito non facile per i giallorossi, capaci in questo 2013, di? collezionare appena una vittoria nelle ultime quattro partite. Un “mal di vittoria”, amplificato dai risultati della squadra in campo esterno: l’ultima vittoria lontano dal “Fulvio Bernardini”, risale infatti al 24 Novembre del 2012, giorno in cui, i capitolini, espugnarono il campo della Virtus Lanciano grazie alla rete di capitan Carboni. Altro dato preoccupante, ? il limbo dove potrebbe scivolare la Roma dopo un’eventuale sconfitta in casa dell’Ascoli: sono solamente tre infatti, i punti che dividono le due squadre in classifica ed un successo da parte dei padroni di casa, potrebbe condannare i giallorossi ad una posizione ibrida che comprometterebbe il proseguo della stagione.?Questa mattina la squadra si ? ritrovata a Trigoria per la rifinitura, in vista dell’incontro che si terr? domani alle 14 e 30 al centro sportivo “Citt? di Ascoli”. Nella gara di andata tra?Roma?ed?Ascoli?disputatasi presso il Centro Sportivo “Fulvio Bernardini” di Trigoria, i giallorossi hanno battuto per?3-1?i bianconeri.?Ascoli?in vantaggio al?13?con?Hanine?nel primo tempo e rimonta giallorossa nella ripresa con?Frediani?al 21,?Ferrante?al 24?e?Ferri?al 26. Formazione tipo per Giuliano Castoldi, il quale pu? disporre dell’intera rosa; defezioni importanti invece per Alberto De Rossi. Il tecnico romanista registra il rientro di Ricci M. e Frediani, impegnati ieri con la nazionale under 19, ma dovr? fare a meno di Svedkauskas e Lucca. Tra i pali trover? spazio Zonfrilli; in difesa, si va verso la conferma del quartetto formato da Rosato, Carboni, Somma e Yamnaine. A centrocampo, Pagliarini dovrebbe affiancare Matteo Ricci e Andrea Cittadino, mentre in avanti spazio a Frediani, Ferrante e Bumba.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

ASCOLI (3-4-3): Mecca; Foglia, Scognamillo, Spinelli; Caruso, Massei, Pietropaolo, Ruzzier; Giovannini, Grilli, Iotti. All.: Castoldi.

ROMA (4-3-3): Zonfrilli; Somma, Rosato, Carboni, Yamnaine; Pagliarini, Ricci M., Cittadino; Frediani, Ferrante, Bumba. All.: De Rossi.

 

ARBITRO: Vesprini di Macerata.

ASSISTENTI😕 Bellagamba di Macerata – Camillucci di Macerata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy