Primavera, Inter-Roma: al via i play-off

di finconsadmin

(di Roberto Golino) Una partita per riscattare un’intera stagione; novanta minuti per riabilitarsi come squadra, rispetto a chi non ritene questo gruppo all’altezza dei precedessori. Una gara unica, per inseguire un sogno chiamato scudetto. Inter-Roma ? anche questo. Domani, alle ore 14:00, al Centro Sportivo “Giacinto Facchetti” di Milano, nerazzurri e giallorossi si giocano l’accesso al secondo turno dei play-off. Un quarto di finale secco che per i padroni di casa, campioni d’Italia in carica, sa anche di rivincita: l’onta da vendicare, ? il 2 a 1 di Busto Arsizio firmato da Bumba e Frediani nella finale di Supercoppa disputata il 5 Settembre scorso. I ragazzi di Alberto De Rossi sono arrivati nella giornata di ieri nel capoluogo lombardo e questa mattina, alle ore 11:00, hanno svolto la rifinitura di rito al Centro Sportivo “Pero”. Esentati dalla trasferta milanese i due infortunati Rosato e Pagliarini; mentre Calabresi e Capradossi non hanno preso parte alla comitiva giallorossa, perch? impegnati con l’Under 17 di Zoratto. Tutti disponibili i probabili titolari, compresi i due nazionali di ritorno dalla vittoriosa amichevole per 5 a 0 disputata contro il Kazakistan; Marco Frediani e Matteo Ricci, con quest’ultimo, autore della rete del provvisorio 2 a 0. Qualche defezione in pi? potrebbe esserci per mister Bernazzani: il coach della “beneamata”, infatti, deve fare i conti con i problemi che affliggono la prima squadra. L’infermeria piena della “Pinetina”, ha costretto Stramaccioni ha chiamare nell’ultimo turno di campionato ben sei elementi della Primavera: Benassi, Pasa, Belloni, Forte, Garritano e Ferrara. Un elemento di cui il tecnico di Piacenza deve tener conto, visto che non ? escluso che tale situazione si ripeta anche nella prossima giornata. La Roma arriva ai quarti di finale dei play-off dopo essersi qualificata come miglior quinta dei tre gironi : in campionato ha ottenuto 13 vittorie, 7 pareggi e sei sconfitte per un totale di 46 punti. Nettamente pi? convincente il percorso degli avversari: con 57 punti, infatti, l’Inter ha chiuso il torneo ad appena due lunghezze dalla capolista Atalanta. Questo il quadro completo dei quarti di finale:

 

27/04/2013 PALERMO ? CESENA ??CAMPO COMUNALE ? SANTA FLAVIA (PA)

27/04/2013 CHIEVO ? NAPOLI ??STADIO TRE STELLE ? DESENZANO DEL GARDA (BS)

27/04/2013 INTER ? ROMA ?CENTRO SPORTIVO G. FACCHETTI ? MILANO

27/04/2013 TORINO ? GENOA ??CAMPO SPORTIVO DON MOSSO ? VENARIA REALE (TO)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy