Primavera, De Rossi: “Contento della nostra crescita, ma con l’Empoli bisogna stare sul pezzo”

Primavera, De Rossi: “Contento della nostra crescita, ma con l’Empoli bisogna stare sul pezzo”

Il tecnico giallorosso: “Stiamo facendo partite che rasentano la perfezione e ci stiamo togliendo anche qualche difettuccio. Ma i toscani hanno ottimi giocatori”

di Redazione, @forzaroma

La Roma Primavera è pronta a tornare in campo. La squadra di Alberto De Rossi, dopo il rinvio del match con la Fiorentina, continua a coltivare il sogno di arrivare alla fase finale senza giocare il turno preliminare. Il prossimo avversario dei giallorossi è l’Empoli, che all’andata passò a sorpresa al Tre Fontane con il risultato di 4-1. Alla vigilia del match in programma domani alle 15, Alberto De Rossi ha parlato ai microfoni di Roma Tv: “Stiamo attraversando un ottimo momento, i ragazzi stanno facendo delle partite che rasentano la perfezione, stanno bene in campo e sono presenti per tutta la gara, si stanno togliendo qualche difettuccio che ci è costato dei punti durante l’arco del campionato. Siamo soddisfatti della crescita mentale dei ragazzi, ora mettiamo da parte le ultime due belle partite (Genoa e Torino), perché domani abbiamo una partita impegnativa contro una squadra che sta attraversando un ottimo momento”.

Lo testimonia il recente 5-0 dell’Empoli sul campo della Juventus.
Questo conferma il loro ottimo momento, anche loro non sono continui ma hanno dei ragazzi di ottimo talento che a volte possono estraniarsi dalla partita e a volte ti fanno vincere la gara.

Come è successo nella partita di andata, quando la Roma si è trovata subito sotto 2-0?
Il 2-0 è frutto sia del loro talento ma anche delle nostre mancanze, dovremo avere un atteggiamento diverso e un approccio positivo. Dobbiamo stare sul pezzo, loro sono una squadra che pressa e non ti fa giocare, inoltre i loro giocatori sono piccoli e svelti dobbiamo stare attenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy