Primavera, Cagliari-Roma 2-2: Satriano nel finale salva i giallorossi

I ragazzi di Alberto De Rossi rimontano due volte i padroni di casa e centrano un punto che fa morale

di Iacopo Erba

Pareggio amaro per la Roma Primavera, che non va oltre il 2 a 2 in casa del Cagliari. I giallorossi rimontano due volte i padroni di casa e provano a scuotersi in un periodo in cui a farla da padrone continuano ad essere le ingenuità unità e la sfortuna. Il gol allo scadere di Satriano ridà linfa vitale ai ragazzi di Alberto De Rossi in vista delle prossime sfide: un punto più che meritato, viste e considerate le tante occasioni create soprattutto nella ripresa.

CRONACA – Provano subito a partire forte i giallorossi, che al 12’ subiscono tuttavia la rete avversaria: clamoroso l’errore in impostazione di Boer, che appoggia il pallone direttamente a Kouda, abile a saltarlo e a depositare comodamente in rete la sfera. Il gol stordisce la Roma, mai in grado di creare chances significative nel corso della prima frazione di gioco: unico in giornata è Podgoreanu, che mette in costante apprensione la difesa rossoblù con le proprie sortite sulla fascia destra. Resiste tuttavia bene il Cagliari, grazie anche alla presenza in campo di Klavan che fa avere tutta la sua esperienza e verso la fine dei primi 45’ si rende anche protagonista di un salvataggio decisivo che permette ai suoi di andare negli spogliatoi in vantaggio. 

Non cambia la musica nella ripresa: è la Roma che prova, senza alzare particolarmente i giri del motore, ad attaccare alla ricerca del pari. Il Cagliari ringrazia e continua ad adottare un atteggiamento coriaceo, puntando su una fase difensiva molto ordinata e compatta. Per i giallorossi poche le chances nitide: la prima arriva intorno all’ora di gioco con Tall, che non riesce a trovare la porta per pochissimo. Il senegalese è però in giornata e, soprattutto, letale quando al 68’ riesce ad approfittare di una grave ingenuità di Palomba per segnare il gol del pareggio. La rete rinvigorisce la Roma e De Rossi prova ad approfittarne gettando nella mischia anche Zalewski e Milanese con lo scopo di riversarsi in attacco alla ricerca della rimonta. Gli uomini di Agostini sono alle corde e serve un grande Ciocci per dividere ancora i giallorossi dal meritato vantaggio. All’83’ la beffa: fallo netto di Buttaro in area di rigore su Tramoni, dal dischetto si presenta Contini che batte Boer. La Roma non si arrende e, a 2 minuti dal termine, trova il gol del meritato pareggio grazie al sinistro a botta sicura di Satriano. Nel finale copertina anche per Boer, che riesce a parare la conclusione di Contini salvando, di fatto, il risultato.

90′ + 3 – BOER SALVA LA ROMA!! Grandissima parata del portiere giallorosso su Contini

90′ + 2 – SATRIANOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! HA SEGNATO LA ROMAAAAAA!!! L’attaccante giallorosso trova il meritato pareggio dopo una serie di batti e ribatti in area di rigore

89′ – La Roma continua ad attaccare ma non riesce a creare pericoli ad un Cagliari ormai tutto racchiuso nella propria metà campo a difesa del vantaggio

83′ – Gol del Cagliari!! Dal dischetto trasforma Contini, Boer intuisce ma non riesce a raggiungere la sfera

83′ – Calcio di rigore per il Cagliari! Buttaro mette giù Tramoni, Cascone non ha dubbi e concede il penalty

81′ – CIOCCI MIRACOLOSO!!! Il portiere del Cagliari salva prima su Buttaro e poi su Zalewski con un doppio intervento

77′ – Straripante Podgoreanu, che salta ancora Michelotti e calcia in porta: para Ciocci

74′ – Darboe vicino al gol! Il centrocampista calcia di poco al lato dal limite dell’area, si arrabbia De Rossi che avrebbe preferito il suggerimento per l’accorrente Zalewski

68′ – TAAAAAAALLLLL! TALLLLLLL!!! HA SEGNATO LA ROMA!!!! Clamorosa ingenuità di Palomba che non riesce ad appoggiare di testa il pallone a Ciocci: l’attaccante senegalese si inserisce e con un pallonetto trova il gol!

61′ – TALL!! ROMA A UN PASSO DAL PAREGGIO!!! Cross dalla destra di Bove, Ciocci sbaglia il tempo dell’uscita e si fa anticipare da Tall, che colpisce di un soffio a lato

57′ – Bove cerca Tall in area di rigore, ma il suggerimento del centrocampista giallorosso è fuori misura: Ciocci raccoglie comodamente la sfera

52′ – La Roma prova ad attaccare ma senza troppa convinzione: il Cagliari si difende con ordine e non concede chances chiare ai giallorossi

46′ – Subito giallorossi in avanti!! Colpo di testa di Bove, si salva Ciocci

46′ – INIZIATA LA RIPRESA A CAGLIARI!! La Roma cerca la rimonta 

Secondo tempo

45′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO!! All’intervallo comanda il Cagliari Sulla Roma grazie al gol di Kouda 

43′ – ROMA A UN PASSO DAL PARI! Sugli sviluppi di un corner Klavan è bravissimo a spazzare la sfera a pochi centimetri dalla propria porta dopo una serie di batti e ribatti

37′ – Grande chance per il Cagliari: Contini si libera bene all’interno dell’area di rigore e calcia con il sinistro, pallone largo

30′ – Punizione dal limite per il Cagliari calciata da Bruno Conti: risponde presente Boer

28′ – Alza i giri del motore la Roma: Tall svetta di testa ma trova l’ostruzione di Klavan, che lo anticipa e mette in angolo

25′ – Ancora Podgoreanu pericoloso: conclusione che termina a lato

22′ – PODGOREANU!!! Prima grande occasione per la Roma: l’israeliano a due passi dalla porta non riesce a ribadire a rete

19′ – Altro pasticcio della Roma con Tripi che perde il pallone. Salva tutto Ndiaye, che anticipa Contini lanciato a rete

17′ – Primo squillo offensivo della Roma: grande avanzata sulla destra di Podgoreanu che cerca Tall in area di rigore, salva tutto Palomba

12′ – Gol del Cagliari! Clamoroso errore di Boer che passa il pallone direttamente a Kouda. L’attaccante salta il portiere giallorosso e deposita in rete

7′ – Pressing asfissiante del Cagliari che non permette alla roma di costruire: gara molto fisica, ancora nessuna occasione da ambo le parti

2′ – Inizio a ritmi altissimi, con le due squadre che si affrontano a viso aperto e a colpi di ripartenze

1′ – SI PARTE!!! E’ INIZIATA LA SFIDA TRA CAGLIARI E ROMA

Primo tempo

TABELLINO

Cagliari-Roma 2-2

Cagliari Calcio (4-2-3-1) : Ciocci; Boccia, Palomba, Klavan, Michelotti; Conti, Kourfalidis (86′ Schirru); Luvumbo (79′ Zallu), Kouda (Depupo 60′), Desogus (60′ Tramoni); Contini.
A disp.: D’Aniello (GK), Fusco (GK), Piga, Sulis, Cusumano, Iovu, Zallu, Schirru, Cavuoti, Delpupo, Tramoni, Sangowski.
All.: Agostini.

AS Roma (4-2-3-1) : Boer; Tomassini, Ndiaye, Vicario (Milanese 75′), Feratovič (75′ Buttaro); Tripi, Darboe; Podgoreanu (82′ Cassano), Bove (82′ Satriano), Ciervo (68′ Zalewski); Tall.
A disp.: Mastrantonio (GK), Milan (GK), Bianchino, Buttaro, Rocchetti, Cassano, Vetkal, Milanese, Tahirovic, Volpato, Satriano.
All.: De Rossi.

Arbitro: Sig. Mario Cascone di Nocera Inferiore.
Assistente 1: Sig. Giuseppe Lipari di Brescia.
Assistente 2: Sig. Alessandro Antonio Boggiani di Monza.

Marcatori: Kouda (12′), Tall (68′), Contini (83′), Satriano (90’+2)

Ammoniti: Kouda (26′), Feratovic (54′), Michelotti (64′), Tall (71′)
Espulsi:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy