Primavera, Alberto De Rossi: “Grande delusione, dobbiamo rimboccarci le maniche”

L’allenatore ha parlato dopo la sconfitta all’ultimo minuto all’esordio nel girone C contro la Virtus Entella

di Redazione, @forzaroma

Il doppio vantaggio, poi il recupero ed il sorpasso al 94′. Un debutto amaro per i campioni in carica della Roma Primavera, che è stata battuta in casa per 3-2 dalla Virtus Entella. Soleri e Keba avevano illuso i compagni, portando i giallorossi avanti per 2-0.  Il mister Alberto De Rossi ha commentato così la sconfitta alla prima giornata ai microfoni di Roma TV: “C’è grande delusione, adesso è chiaro che noi tutti dovremo rimboccarci le maniche dopo questa sconfitta. Dobbiamo analizzare questa partita un po’ strana, dove finché si è giocato sul campo tecnico la squadra ha fatto bene, con il doppio vantaggio. Poi quando si sono alzati, al 30′ del primo tempo arrivavamo sempre secondi, loro sembravano ovunque. Gli avversari erano molto rapidi e veloci e arrivavano primi sul pallone. Sul gol del 3-2 io ho voluto spostare Spinozzi, l’abbiamo rimessa dentro invece che giocare sull’esterno. C’era un fallo su Antenucci, ma poi abbiamo fatto la frittata. Se siamo quelli di oggi sarà difficile ovunque, ma non siamo quelli di oggi. Ci presenteremo più preparati nelle prossime partite, più squadra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy