Primavera: Alberto De Rossi “Abbiamo le armi giuste per ribaltare il risultato”

di Redazione, @forzaroma

Scuro in volto per la sconfitta di oggi, ma già proiettato con ottimismo alla gara di ritorno. Alberto De Rossi, al termine della partita non carica di eccessive responsabilità la propria squadra, ma anzi ne accentua l’atteggiamento propositivo con il quale Matteo Ricci e compagni si sono confrontati con l’avversario. In realtà il 2 a 0 subito dalla Roma al campo “Vismara” è un risultato troppo severo, per una squadra rimasta in corsa per tutta la durata del match. Lo stesso tecnico giallorosso ha sottolineato il fatto che la Roma ha imposto come sempre il proprio gioco creando numerose occasioni da rete. Semmai la responsabilità dei giallorossi, una colpa non da poco, è la mancanza di concretezza sotto porta, una problematica riscontrata più volte in questa stagione. Non si può poi sorvolare sulle condizioni del terreno di gioco; le nevicate dei giorni precedenti hanno sicuramente reso più pesante un campo apparso comunque in buone condizioni. Un fattore non poco determinante per una squadra tecnica come la Roma che non possiede tra le proprie caratteristiche la fisicità. Detto questo, lungi da noi il tentativo di ridimensionare il successo ampiamente meritato della formazione di Dolcetti. Il 2 a 0 pesa notevolmente in chiave qualificazione; nella gara di ritorno, prevista al “Fulvio Bernardini” il 21 Dicembre, servirà una vera e propria impresa sportiva per ribaltare il risultato e accedere alle semifinali della Tim Cup. Queste le impressioni di Alberto De Rossi, raccolte nel post-partita:”Peccato per questa sconfitta. Non abbiamo fatto male; abbiamo gestito bene il pallone, imposto il nostro modo di giocare, ma siamo stati poco cinici sotto porta e oggi qualcosa di pericoloso eravamo riusciti a crearlo; anche prima del 2 a 0 avevamo avuto la palla buona per pareggiare. Peccato. Dispiace per aver preso il secondo gol in contropiede mentre eravamo sbilanciati, d’altra parte Henty è un giocatore fuori categoria, molto veloce e anche molto bravo tecnicamente. Nel ritorno sono sicuro che potremmo fare una bella gara, abbiamo le armi giuste per poter ribaltare il risultato”.

 

ROBERTO GOLINO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy