Grande successo del Premio Sette Colli Giallorossi (VIDEO)

di Redazione, @forzaroma

Venerdì sera, presso i locali della Mostra del terzo Scudetto della Roma in via Baccina, si è svolta la cerimonia di consegna del Premio Sette Colli Giallorossi.

L’evento, organizzato e prodotto da Fabrizio Pacifici, arrivato ormai alla quinta edizione, prevede un riconoscimento promosso da Eventiroma.com a sportivi e tifosi vip giallorossi “fin dalla nascita” come affermato a più riprese da tutti i presenti.

Durante la serata non è mancato nemmeno il fair play: infatti a un tifoso laziale, in questa edizione il direttore del cinema Aquila Fabio Meloni, è stato consegnato il premio derby Roma-Lazio.Non sono mancate le battutine e gli scherzi in vista del derby che si sarebbe tenuto due giorni dopo. “Ogni volta che organizziamo l’evento, la Roma vince il derby”, ha ironicamente commentato Pacifici. Inutile ricordare che anche ieri Reja ha rifilato ai ragazzi di Enrique il secondo 2-1 della stagione! A ricevere il Pallone d’oro Romanista, conferito a un calciatore della Roma che si è reso protagonista nei derby del passato, è stato Sergio Santarini, l’indimenticato e indimenticabile Capitano che ha indossato la maglia della Roma ben 429 volte. Ad un’altra bandiera romanista il Campione d’Italia Odoacre Chierico, è stato invece assegnato il premio Sette Colli Giallorossi.

Per la stampa è stato premiato uno dei siti più cliccati dai tifosi, ovvero ForzaRoma.info con il premio “Voce Romanista” onsegnato al direttore Massimo Limiti.





Riconoscimento anche per l’attrice Maria Rosaria Omaggio, che ha raccontato alcune scaramanzie prepartita. “Ogni domenica prima della partita, ci “mangiamo” l’avversario, ovvero giochiamo contro l’Inter o il Milan? Risotto alla milanese. Contro il Napoli? La pizza. Il problema è quando giochiamo contro la Lazio, avendo le stesse identiche pietanze. In questo caso digiuniamo!” Avranno fatto un’eccezione alla regola ieri? Alla showgirl e conduttrice radiofonica Giada Di Miceli, e a Enrico Vanzina sceneggiatore di film cult come “Vacanza di Natale” e “Sapore di Mare”, il premio Romanista Vip.

A Giancarlo Di Veglia, tifoso della Roma sempre al fianco della squadra (addirittura presente anche nei 25 minuto di recupero di Catania) il premio “Curva Sud”. A Mario Corsi conduttore radiofonico, il premio “SPQR” per l’impegno nel sociale.

Premi speciali a Gabriella Sassone per la carriera, Massimo Marino per la romanità e a Romeo Nucci storico magazziniere AS Roma fino all’arrivo della “movida spagnola” che ha sconvolto l’intero staff. Anche Nucci infatti ha dovuto dire addio al suo lavoro, per far largo alla compagine spagnola. A condurre la serata è stata la modella Margherita Praticò, già vista a fianco di Teo Mammuccari nelle trasmissioni di Italia Uno. Non sono mancati ospiti prestigiosi, tra cui il leader del Movimento per Roma Michele Baldi, il comico Gianfranco Butinar e l’attrice Antonella Salvucci. Non poteva mancare nemmeno il “Gladiatore” Luca Ward , attore e doppiatore di Russel Crowe: a lui, il premio “Ambasciatore Romanista nel mondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy