Prandelli: “La Roma ha una condizione psicofisica che nessuno in Serie A ha ancora compreso”

L’ex allenatore di Roma e Fiorentina analizza il momento dei giallorossi dopo la vittoria sui viola

di Redazione, @forzaroma

L’ex ct della Nazionale non che ex allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli ha commentato così la sconfitta dei viola contro la Roma ai microfoni di Lady Radio: “E’ stata una partita difficile, la Fiorentina ha trovato una squadra con una condizione psicofisica incredibile e un sistema di gioco che ancora in Serie A nessuno ha compreso, un po’ come accaduto ai viola a inizio stagione. La Fiorentina non è mai entrata nella partita che voleva fare, la Roma ha portato la Fiorentina in una fase di costruzione che non si addice alle sue caratteristiche. Gli episodi hanno fatto la differenza, anche se nel contesto generale i giallorossi hanno meritato di vincere. Da queste partite puoi però trarre considerazioni e spunti positivi per ripartire. La garanzia per il futuro è ciò che è stato fatto fino a ora. La squadra ha sempre reagito nei momenti di difficoltà, bisogna ripartire da quei mesi in cui la Fiorentina ha sorpreso tutta Italia per prestazioni e qualità di gioco. Sarà un cammino difficile, ma in questo momento è vietato pensare negativamente perché ci sono tutte le carte per arrivare terzi. Una partita non cancella otto mesi di duro lavoro. Il pubblico di Firenze poi nei momenti importanti si farà sentire“, riporta tuttomercatoweb.com.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy