Porto-Roma, Florenzi scoppia in lacrime: De Rossi e Casillas lo consolano

Il numero 24 giallorosso si dispera a terra dopo aver fatto il fallo da rigore decisivo per la partita

di Redazione, @forzaroma

La Roma crolla nel finale a Oporto e si regala una delle serate più tristi degli ultimi anni, uscendo a cinque minuti dai rigori dalla Champions League. Protagonista in negativo diventa Alessandro Florenzi, che trattiene Fernando al 115′ e provoca il rigore che condanna i giallorossi. A fine partita il numero 24 non riesce a trattenere l’amarezza/delusione e scoppia in lacrime.
In suo aiuto arrivano prima Pellegrini e l’avversario Casillas, poi anche capitan Daniele De Rossi. Ma dimenticare questa serata non sarà facile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy