Polonia-Italia, la formazione degli Azzurri: Pellegrini unico romanista in campo

Il ct Mancini sceglie a sorpresa il numero 7. Panchina per Spinazzola, che perde il ballottaggio con Emerson

di Redazione, @forzaroma

C’è qualche sorpresa nell’undici della Nazionale scelto da Roberto Mancini, per la gara di Nations League contro la Polonia. Scende in campo dal 1′ Lorenzo Pellegrini, reduce dall’intervento al naso a inizio settimana: il numero sette capitolino, schierato nel tridente offensivo con Chiesa e Belotti, è l’unico calciatore della Roma presente nella formazione titolare. Spinazzola, infatti, si accomoda in panchina – come Cristante – per far spazio all’ex giallorosso Emerson Palmieri: sull’altra fascia l’altro ex Florenzi.

Questo l’undici anti-Polonia: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Belotti, Pellegrini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy