Pjanic: “Vittoria dedicata ai tifosi, adesso tifiamo Torino. Io via? Vediamo…”

Le parole del centrocampista giallorosso al termine del match tra Roma e Chievo

di Redazione, @forzaroma

Al termine del match vinto dalla Roma per 3 a 0 sul Chievo, è intervenuto ai microfoni dei giornalisti il centrocampista giallorosso, Miralem Pjanic.

PJANIC A PREMIUM

Uno stadio Olimpico di nuovo pieno…
Verissimo, la stagione non è finita, ma penso che la squadra si merita lo stadio pieno e noi lo abbiamo dimostrato che non molliamo mai, abbiamo fatto un percorso molto difficile nel ritorno, abbiamo ripreso tanti punti, pure per i nostri tifosi. I nostri tifosi hanno vissuto un anno complicato immeritatamente, spero che questa vittoria possiamo dedicarla a loro. E poi oggi è stata una bella giornata per tutti.

Stasera si guarda Torino-Napoli?
Sì, non dipende da noi. Speriamo stasera sia un grande Torino, gioca un bel calcio, una squadra molto forte, il Napoli non avrà una partita facile da giocare, noi abbiamo fatto il nostro oggi, per stasera speriamo in un loro passo falso, noi non molliamo fino all’ultima partita.

Possiamo dire che non è stata l’ultima tua partita all’Olimpico?
No, nel calcio non si sa mai. Vediamo che succede, sono legato ancora per i prossimi due anni di contratto. Finisco la stagione, poi nel calcio non si sa mai. Comunque a Roma sto molto bene.

PJANIC A SKY

Avete fatto il vostro dovere. Però vi divertite a giocare e state costruendo qualcosa per il futuro, a livello di gioco?
Abbiamo preso tanti punti in questi girone di ritorno, abbiamo giocato molto bene. La squadra si diverte e gioca bene. Ora finiamo bene con l’ultima partita a Milano. E speriamo in un passo falso del Napoli.

Il Torino potrà metterli in difficoltà?
Giocare col Torino è sempre difficile. Sono organizzati e possono mettre in difficoltà ogni squadra. Guarderemo la partita stasera.

La Juve però è lassù. Hai la soluzione per far avvicinare la squadra ai bianconeri?
E’ una società forte cha lavora bene, si vede dalla loro storia. Quest’anno siamo calati a un certo punto e ci hanno ripreso tanti punti. Dobbiamo essere più continui per essere meglio di loro. Conosciamo le loro qualità, ma si può fare.

Pjanic ci sarà nella Roma della prossima stagione?
Il mio contratto è fino al 2018, ma nel calcio non si sa mai. Io con i miei compagni mi diverto. Intanto però pensiamo a finire bene quest’anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy