Pjanic: “Utd, Psg e Barça? Voci vere ma adesso penso alla Roma”

di finconsadmin

“Dopo due anni difficili ci siamo ritrovati. Siamo tutti molto uniti e giochiamo bene, abbiamo dato continuità al nostro gioco soprattutto in vista della prossima Champions League.” Inizia così l’intervista a Miralem Pjanic rilasciata a sport.ba: “L’interesse di club come Manchester United, Barcellona e Psg?Sono abituato a queste voci, ma devo ammettere che alcune di queste sono vere. Ad ogni modo, come ho sempre detto, sono un giocatore della Roma e ho ancora un contratto di un anno. Al momenot non posso dire con certezza che cosa accadrà, il calcio è così. Per ora non ci penso troppo, perché la Roma ha degli obiettivi importanti in questa stagione. Voglio pensare a questo e, naturalmente, ai Mondiali. Ci sarà tempo per pensare al mercato”.

Sulla stagione in corso il bosniaco dice: “Purtroppo il campionato non dipende solo da noi. Il merito è della Juve, che ha otto punti di vantaggio. Noi possiamo solo sperare che perdano qualche colpo“.

Sul Mondiale: “Abbiamo un buon girone Ovviamente c’è l’Argentina che parte favorita, ma nessuna squadra è imbattibile. Sono convinto che ce la possiamo giocare alla pari con tutte. Il nostro obiettivo era la qualificazione al Mondiale, ma non vogliamo partire già sconfitti. Crediamo di poter passare il girone. Mai dire mai”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy