Pjanic out al derby, dalla Bosnia esultano: “Sarà riposato e concentrato sui playoff”

Con il doppio giallo rimediato a San Siro, la Roma dovrà fare a meno del centrocampista nella sfida di domenica contro la Lazio. Reazioni dalla Bosnia: “Sarà riposato e concentrato sui playoff”, ovvero le sfide decisive affinché la sua nazionale acceda ad Euro2016

di Guendalina Galdi, @Guend4lina_G

Miralem Pjanic non giocherà il derby. Oltre il risultato, è stata questa la nota negativa della sfida di San Siro contro l’Inter: doppio giallo, prima per proteste poi per fallo di mano, ed il bosniaco ha lasciato anzitempo il terreno di gioco lasciando la Roma in undici e orfana del suo Piccolo Principe in occasione di una delle partite più importanti e delicate della stagione. E se nella Capitale aleggia il rammarico della consapevolezza di non poter contare sulla sua classe e sui suoi colpi dalla distanza, in Bosnia vedono quel rosso sotto un’altra luce. “Pjanic cartellino rosso! Forse comunque è una buona cosa, ora può riposarsi e concentrarsi sui playoff“, il commento apparso sul profilo Twitter di Bihfootball.

Certo, perché la prossima settimana la nazionale bosniaca sarà impegnata nella prima delle due gare contro l’Eire decisive per accedere ad Euro2016. Miralem però non riposerà fino ad allora; mercoledì c’è prima un’altra gara che vivrà ancora con la maglia giallorossa: la sfida di ritorno contro il Bayer Leverkusen, importante, quasi decisiva, in chiave ottavi di Champions.

Pjanic e Dzeko raggiungeranno il ritiro della Bosnia all’inizio della prossima settimana dalla quale inizierà l’ultima pausa nazionali dell’anno solare ed in cui si svolgerà anche l’amichevole tra Belgio e Italia in ricordo delle vittime dell’Heysel nello stadio Re Baldovino di Bruxelles.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy