Pinzolo, Baldissoni: “Vogliamo portare nuovi acquisti in Indonesia”

“Sappiamo che dobbiamo migliorare in alcuni ruoli e posso dire che proveremo ad aumentare il numero di punte e di terzini”

di Redazione, @forzaroma

Come riporta la Roma sul proprio sito ufficiale, il Direttore Generale Mauro Baldissoni ha fatto intendere che i tifosi in Asia potrebbe vedere dei nuovi acquisti quando la squadra viaggerà nel sud est asiatico verso la fine di luglio.

Lunedì è stato annunciato che dopo la partecipazione all’International Champions Cup in Australia, il Club visiterà per la prima volta l’Indonesia per tenere l’AS Roma Day 2015. L’evento si terrà al Gelora Bung Karno Stadium e culminerà in un’amichevole in famiglia di fronte a migliaia di tifosi e potrebbe anche vedere la partecipazione di una paio di volti nuovi.

Rispondendo alle domande via Skype poste dai presentatori dell’evento di lancio ufficiale dell’AS Roma Indonesia Day 2015, Baldissoni ha sottolineato l’importanza del viaggio a Giacarta.

“Siamo entusiasti di venire in Indonesia” ha sostenuto il DG. ” Per noi l’Indonesia è un paese molto importante perché sappiamo di avere molti tifosi lì. Infatti è il secondo paese del paese del mondo per numero di fans dell’AS Roma sui social media. Non vediamo l’ora di scoprire l’affetto e la passione che la gente indonesiana di ci dimostrerà. Inizieremo dall’Australia, dove giocheremo due amichevoli, ma l’importanza di questa parte dell’anno è quella di lavorare per preparare la stagione. Siamo felici di andare in Indonesia anche se non giocheremo una partita ufficiale. Dopo l’Indonesia torneremo in Italia pianifichiamo di giocare amichevoli importante in Europa”.

Alle domande sugli obiettivi di mercato, Baldissoni ha rifiutato di fare dei nomi, ma ha rivelato ai tifosi che nel tour sarà probabilmente possibile vedere qualche nuovo acquisto.

“Abitualmente non parliamo di mercato” ha detto. “Come sapete proviamo di mantenere segrete le trattative perché è l’unico modo di renderle efficaci ma certamente qualcosa faremo. Sappiamo che dobbiamo migliorare in alcuni ruoli e posso dire che proveremo ad aumentare il numero di punte e di terzini. Non posso dire di più ma sicuramente vedremo nuovi giocatori e spero che riusciremo a portarli nel viaggio in Indonesia, dove avremo anche i giocatori che sono stati impegnati con le nazionali che ci raggiungeranno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy