Pinto: “Il futuro di Fonseca non dipende dall’Ajax. Per cambiare mentalità serve vincere”

Il gm giallorosso ha parlato a pochi minuti dal fischio d’inizio del match con l’Ajax

di Redazione, @forzaroma

Il general manager della Roma Tiago Pinto ha parlato a pochi minuti dall’inizio del match con l’Ajax, valevole per l’andata dei quarti di finale di Europa League. Queste le sue dichiarazioni:

TIAGO PINTO A SKY

Si parla molto del futuro di Fonseca, dipende da questa doppia sfida?
Ovviamente no, lo stesso mister ha già parlato del proprio futuro spiegando che quel che conta è il presente. Siamo tutti concentrati sul presente, su quello che dobbiamo fare per cambiare le cose e raggiungere i nostri obiettivi. Capisco il vostro lavoro ma ci sono anche molti allenatori in Italia in scadenza di contratto ma non capisco questa insistenza sul mister. Siamo uniti e concentrati per vincere oggi, domenica e per ottenere ottimi risultati da qui alla fine.

Per quella che è la sua filosofia, per aprire un ciclo e cambiare la mentalità serve stabilità nella guida tecnica?
Per cambiare la mentalità serve vincere: ieri, oggi e domani. Non intendo solo vincere le partite ma tutti devono avere una mentalità che voglia far migliorare ogni giorno. Le vittorie aiutano a raggiungere questo tipo di mentalità e anche se i risultati non sono ancora visibili in futuro presto verremo ripagati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy