Petrachi può dire subito addio alla Roma: De Sanctis in pole per il ruolo di direttore sportivo

L’attuale supervisore del settore giovanile potrebbe essere promosso a ds giallorosso in seguito alle frizioni tra il dirigente salentino e la società

di Redazione, @forzaroma

Petrachi e Pallotta ai ferri corti, sale Morgan De Sanctis. Nelle ultime ore l’indiscrezione di un confronto acceso tra i due ha contribuito a mettere ancora più in bilico il futuro alla Roma del ds. Che ora potrebbe salutare Trigoria in anticipo, anche prima del termine della stagione in corso. In questo modo, il posto da direttore sportivo giallorosso rimarrebbe vacante anche se sarebbe già pronta la soluzione interna. Come riportato da ‘Il Corriere della Sera’ e ‘La Gazzetta Sportiva’, in pole c’è Morgan De Sanctis, uomo della società e attualmente supervisore del settore giovanile. Per l’ex portiere e team manager della Roma, che fino a pochi mesi fa è stato il vice dello stesso Petrachi, potrebbe profilarsi un ruolo ad interim. Il dirigente abruzzese, inoltre, nei giorni scorsi aveva anche declinato l’offerta dell’Ascoli, che gli aveva proposto il ruolo di ds.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy