Petrachi: “Negli ultimi allenamenti poca cattiveria. Devo far capire che il campionato è vicino”

Il direttore sportivo: “I primi giorni ho visto grande voglia e concentrazione, negli ultimi ho visto la squadra un po’ così. Il prossimo mercato? Ora nessuno fa la prima mossa”

di Redazione, @forzaroma

Gianluca Petrachi racconta le sue sensazioni a pochi giorni dalla ripresa del campionato e come sarà il prossimo mercato della Roma e del calcio in generale post coronavirus. Ecco un’anticipazione della sua intervista a Sky Sport che andrà in onda domani.

Cosa farete quando tornerete?
Soprattutto i primi giorni ho visto grande voglia, cattiveria e concentrazione. Questa ultima settimana li ho visti un po’ così, quindi devo fargli capire che ci stiamo avvicinando al campionato. All’inizio è stato molto bello stare insieme e ritrovarsi. Siamo una famiglia, ma dei figlioli ogni tanto uno ti scappa, uno esce…

Quindi lei è il padre severo che dà le punizioni?
Mio padre mi diceva sempre di amare chi mi fa piangere e non chi mi fa ridere.

Come sarà il mercato?
Tutti aspettano, nessuno fa una prima mossa. Anche su giocatori che hanno fatto bene.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy