Penzo: “La Roma non è serena, deve sbloccarsi. A Pecchia dico di non chiudersi in difesa”

Le parole del doppio ex: “Le qualità dei giallorossi sono tantissime, ma ora tutto sembra più complicato”

di Redazione, @forzaroma

La Roma vuole trovare tre punti per rialzarsi e riprendere la caccia al terzo posto. Per farlo dovrà sbarazzarsi del Verona di Pecchia, reduce dal successo al Franchi per 4-1 sulla Fiorentina. Ne ha parlato il doppio ex Domenico Penzo, intervistato da Roma TV: “Poter giocare e migliorarmi con dei campioni e dei compagni di squadra dei quali raccoglievo le figurine è stato un onore. Sarò sempre grato a Roma e alla Roma. Verona-Roma è una partita delicata per entrambe: il Verona arriva da un risultato clamoroso e i giallorossi non trovano la via del gol. Deve sbloccarsi, le qualità sono tantissime ma i giocatori non sono sereni e tutto sembra più complicato. Il Verona ha anche dei problemi di natura tecnica, devono avere un unico obiettivo e portare a casa punti importanti anche in queste partite. A Pecchia direi di non arroccarsi in difesa perché la qualità della Roma prima o poi emerge”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy