Pedro: “Possiamo vincere lo scudetto, dobbiamo provarci”

Le parole dell’esterno spagnolo: “Certo, sarà dura contro una squadra come la Juventus. In ogni caso, l’obiettivo primario è la Champions League”

di Redazione, @forzaroma

Due gol consecutivi e due prestazioni da top player. La Roma scopre Pedro, nuovo leader dell’attacco. Lo spagnolo ha parlato al termine del match.

PEDRO A ROMA TV

Altra grande prestazione da parte tua e della squadra
Oggi credo che la prestazione di tutta la squadra sia stata molto buona. Sapevamo fosse una partita difficile contro un avversario pericoloso, ma soprattutto nel secondo tempo abbiamo trovato il nostro gioco. Abbiamo creato tante occasioni e fatto 5 gol, ma soprattutto siamo contenti per i 3 punti che oggi erano fondamentali.

Sta crescendo sempre di più l’intesa con Mkhitaryan e Dzeko. La Roma può arrivare al livello delle squadre in zona Champions League?
Certamente, mi trovo sempre più a mio agio e miglioro l’intesa con i compagni, non solo con MKhitaryan e Dzeko ma anche con altri come Carles Perez, che oggi è entrato e ha segnato un bellissimo gol. Sono qui da poco tempo ma mi trovo già molto bene, ho compagni di squadra di grande qualità: la squadra ne beneficia, possiamo raggiungere i nostri obiettivi.

Arriva un ciclo di partite importante, bisognerà centellinare le forze…
E’ positivo che tuti raccolgano minuti anche per l’armonia della squadra. Ci aspetta un calendario fitto di impegni, dobbiamo pensare una partita alla volta, ora pensiamo all’Europa League e poi ci saranno squadre come Milan e Fiorentina. Il nostro obiettivo è sviluppare una mentalità forte per conseguire i nostri obiettivi.

PEDRO A SKY

“Dobbiamo pensare a vincere il titolo, possiamo vincerlo. Certo, sarà dura contro una squadra come la Juventus, ma dobbiamo provarci. In ogni caso, l’obiettivo primario è la Champions League”

Sulla partita
Non è stato facile, è stata una partita a tratti complicata ma siamo riusciti a portare a casa la vittoria e tre punti fondamentali.

Sull’intesa con Mkhitaryan e Dzeko
Mi trovo sempre più a mio agio con loro e con altri giocatori come Carles Perez, che oggi ha segnato un grandissimo gol. Sono qui da poco tempo, ma sono a mio agio. Ho qui compagni di qualità ed esperienza, questo mi aiuta. La squadra sta migliorando e possiamo raggiungere i nostri obiettivi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy