Pastore: “Delusione smaltita, vogliamo vincere. Pronto alla terza partita consecutiva”

Pastore: “Delusione smaltita, vogliamo vincere. Pronto alla terza partita consecutiva”

Le parole del trequartista giallorosso a pochi minuti dal fischio d’inizio della sfida contro i rossoneri

di Redazione, @forzaroma

Mettersi alle spalle in fretta gli ultimi pareggi e proiettarsi di nuovo con grinta e convinzione verso le zone alte della classifica. Questo l’intento della Roma nella sfida di oggi contro il Milan, match in cui i giallorossi troveranno i rossoneri ancora alle prese con il percorso di rigenerazione dopo il cambio in panchina e dopo l’arrivo di Pioli. A pochi minuti dall’inizio ha parlato Javier Pastore. Ecco le sue parole.

PASTORE A ROMA TV

Lo spogliatoio si sta unendo molto?
Sì, peccato per i risultati. Oggi abbiamo una bellissima partita per tornare ai tre punti.

Smaltita la delusione?
Sì, è passato e noi dobbiamo pensare al presente. Vogliamo vincere, abbiamo una possibilità buona e importante per dimostrare che siamo sempre forti e abbiamo voglia di vincere.

Tu come stai e che Milan ti aspetti?
Io mi sento bene, sto lasciando il passato indietro. Ho giocato due partite da titolare e ho recuperato bene, spero di continuare così. Il Milan ha qualità, dobbiamo essere tosti e correre tanto: è quello che fa la differenza.

PASTORE A SKY

“Sappiamo che in questi momenti difficili dobbiamo restare uniti e forti per fare buone prestazioni. Il passato è passato, oggi affrontiamo una buona squadra dobbiamo giocare bene e correre tutti insieme, pensiamo alla gara di oggi”.

Fonseca alla ricerca di un equilibrio?
È arrivato da pochi mesi, il suo credo tattico iniziale era diverso da quello a cui erano abituati i calciatori in Italia, ma penso che sta riuscendo molto bene a far passare i suoi concetti. Dobbiamo pressare alti e comprendere i suoi concetti. Ci fa allenare molto in settimana, noi proviamo a metterlo in campo durante le partite, penso che spesso ci siamo riusciti, ma alcune volte no. Bisogna avere un po’ di tempo per continuare a migliorare e mettere in pratica ciò che ci chiede il mister.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy