Una passeggiata di salute: gita sulle ‘botticelle’ per i piccoli pazienti oncologici del Bambin Gesù. Presenti un calciatore della Roma e Luca Toni

L’iniziativa vedrà in particolare la partecipazione della società As Roma del quale è atteso un calciatore, della società Hellas Verona e del calciatore Luca Toni, e della Virtus Roma Pallacanestro

di finconsadmin

Una gita unica tra le meraviglie della capitale a bordo delle tradizionali “botticelle“, le carrozze a cavallo, antico simbolo della città, incontrando sul proprio percorso personaggi celebri del mondo dello sport e dello spettacolo, domenica 28 settembre sarà una giornata speciale, per un gruppo di bambini in cura presso il reparto onco-ematologico dell’Ospedale Bambin Gesù. L’iniziativa organizzata dalla Federazione Italiana Maccabi e resa possibile grazie alla disponibilità della Nuova Associazione Vetturini Romani, ha raccolto l’adesione e il sostegno di singoli esponenti dello sport, dello spettacolo e della politica. L’iniziativa vedrà in particolare la partecipazione della società As Roma del quale è atteso un calciatore, della società Hellas Verona e del calciatore Luca Toni, e della Virtus Roma Pallacanestro. “Il Maccabi Italia è da sempre impegnato nel rendere lo sport uno strumento di solidarietà, questa iniziativa ci riempie di orgoglio ma vogliamo anche sottolineare che non sarebbe stata possibile senza la generosità di tutti i soggetti coinvolti. Tanti ancora avrebbero voluto partecipare ma ci sarà occasione perché questa è solo la prima di una serie di iniziative con cui vogliamo fare la nostra parte per portare un sorriso nelle giornate dei nostri concittadini meno fortunati” dichiara il Presidente del Maccabi Italia, Vittorio Pavoncello. “Abbiamo aderito con entusiasmo alla proposta del Maccabi di mettere a disposizione le nostre carrozze per un’opera di bene come questa. Anche questo è un modo per rinnovare il nostro impegno per rendere la città di Roma un posto più bello” aggiunge il presidente dei Vetturini Romani, Angelo Sed.

Il ritrovo per i bambini sarà alle 9 del mattino al Colosseo, sarà previsto anche un intermezzo gastronomico e al termine della corsa i bambini riceveranno un dono per conservare il ricordo della giornata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy