Pasquetta, Totti in Sardegna per Cristian e la sua Roma. El Shaarawy a Montecarlo

Pasquetta, Totti in Sardegna per Cristian e la sua Roma. El Shaarawy a Montecarlo

Dopo aver festeggiato Pasqua con Candela, il dirigente è sbarcato a Castiadas con la famiglia per assistere al Sardinia Talent Trophy. De Rossi a Sabaudia, pranzo a Ladispoli per Schick

di Redazione, @forzaroma

Natale con i tuoi, Pasqua e Pasquetta… lontano da Roma. Dopo il match di sabato scorso contro l’Inter, Mister Ranieri ha concesso due giorni di pausa ai suoi ragazzi: l’appuntamento con la ripresa degli allenamenti è fissata per domani mattina alle 11, quando i giallorossi cominceranno a preparare la prossima sfida di campionato contro il Cagliari. Cogliendo la palla al balzo, alcuni romanisti hanno varcato i confini italiani: Stephan El Shaarawy e Kostas Manolas sono volati a Montecarlo, stessa località in cui ieri Edin Dzeko ha visto trionfare il tennista Fabio Fognini nella finale del Masters 1000. C’è chi invece ha scelto di allontanarsi soltanto di pochi km dalla Capitale: Schick ha festeggiato il pranzo di Pasquetta in un ristorante con vista mare a Ladispoli, mentre capitan De Rossi ha raggiunto la moglie Sarah Felberbaum e i suoi figli a Sabaudia.

Nonostante il brutto tempo, Francesco Totti ha salutato i Castelli – dove ieri ha festeggiato Pasqua con Vincent Candela – per raggiungere la Sardegna insieme alla famiglia. Niente mare all’orizzonte per il dirigente della Roma, arrivato a Castiadas per sostenere il figlio Cristian e la sua squadra nel Sardinia Talent Trophy, trofeo riservato agli Under 14. Niente da fare per la Roma di Totti junior, uscita in semifinale dopo aver perso 1-3 contro gli Under 14 del Genoa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy