Parma, rientra Felipe. Contro la Roma Donadoni pensa ad un 3-5-2

Il tecnico prepara la sfida ai giallorossi in programma mercoledì sera al Tardini.

di finconsadmin

Nessun giorno di riposo per il Parma, che dopo la vittoria di ieri al Bentegodi contro il Chievo e’ gia’ proiettato verso il turno infrasettimanale che vedra’ gli uomini di Donadoni affrontare la capolista Roma di Garcia. Seduta di scarico per chi ha giocato ieri, allenamento sul campo per il resto del gruppo.

 

 

Assenti i “soliti noti”: Biabiany, Cassani, Paletta e Bidaoui. In vista della prossima gara Donadoni (che recupera Felipe dopo la squalifica) potrebbe optare per un cambio di modulo, con un ritorno al 3-5-2 che il Parma aveva utilizzato a lungo nella scorsa stagione. E’ probabile che nell’undici titolare ci sia qualche variazione rispetto all’ultima uscita, con Lodi e Ghezzal che dovrebbero accomodarsi in panchina. Scalpitano invece Coda e Galloppa, che a Verona con il loro ingresso in campo hanno dato il via alla rimonta del Parma: possibile un loro impiego dal primo minuto.

Probabile formazione (3-5-2): Mirante; Mendes, Lucarelli, Felipe; Ristovski, Galloppa, Jorquera, Acquah, Gobbi; Coda, Cassano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy