Papadopulo: “Osvaldo? Il suo problema è ‘umano’ “

di finconsadmin

Giuseppe Papadopulo ha allenato Pablo Daniel Osvaldo a Lecce (stagione 2006/2007) e a Bologna (stagione 2009/2010). Conosce dunque l’attaccante italo-argentino; sia le sue caratteristiche tecniche che quelle caratteriali ed ha rilasciato un’intervista a ilsussidiario.net, proprio sul futuro del numero 9 giallorosso.

 

Quando lo allenava si aspettava la scalata di Osvaldo, fino alla Roma e alla nazionale?

Mi aspettavo anche qualcosa di più da lui, rispetto a quanto fatto fino ad adesso. Sapevo di aver di fronte un giocatore con potenzialità importanti e finora è chiaro che non le ha espressa appieno.

 

Perché?

E’ spesso frenato dal suo carattere.

 

Tutti lo dicono: è così terribile questo carattere?

Attenzione, non intendo dire che Osvaldo ha un’indole cattiva, anzi: è un ragazzo buono, un uomo perbene. Solo che in qualche occasione non tiene fede ad alcune regole da professionista, ed è un peccato perché potrebbe fare molto di più comportandosi diversamente.

 

A Roma ha litigato con alcuni tifosi, eppure secondo tanti senza di lui la squadra perderebbe molto: cosa ne pensa?

E’ la grande contraddizione in cui vive da tempo questo ragazzo. E’ davvero un giocatore di primo livello, però non riesce ad essere del tutto tranquillo nel suo lavoro.

 

Rimarrà a Roma secondo lei?

Dipenderà dalle scelte della società, che sono ancora difficili da interpretare. La certezza è che anche lui dovrà fare uno sforzo, sia che resti a Roma, per recuperare l’affetto di tutti i tifosi, sia se cambierà squadra. La piazza di Roma è molto calda ma Osvaldo avrebbe comunque questa tendenza meno professionale.

 

In Italia ci sono club che punterebbero su di lui?

Se fosse solo una questione tecnica per Osvaldo ci sarebbe la fila anche in Italia dove adesso ci sono meno risorse economiche per acquistare. Ma qualcuno potrebbe tirarsi indietro proprio per il problema caratteriale, la poca tranquillità di cui parlavo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy