Pallotta rientra in America: il presidente è partito alle 7.30 da Ciampino

Il presidente giallorosso ha lasciato la Capitale con un’ora di anticipo rispetto a quanto inizialmente programmato

di Redazione, @forzaroma

Arrivato sabato scorso dopo Torino-Roma, ripartito questa mattina alle 7.30 dallo scalo di Ciampino. Come riporta ReteSport, il presidente giallorosso James Pallotta ha lasciato la Capitale questa mattina con un’ora di anticipo rispetto a quanto inizialmente preventivato con un volo aereo destinazione Boston.

Una settimana ricca di impegni: incontri con Gabrielli per cercare di risolvere il problema della curva Sud, con Totti per un eventuale rinnovo di contratto al termine della stagione, con lo staff di Tronca e con la Regione per parlare del nuovo stadio. Ora arrivederci al 2016: Pallotta tornerà a Roma tra gennaio e febbraio per presentare le integrazioni al progetto stadio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy