Pallotta: “Alla Roma manca un rigore. Sono soddisfatto, non meritavamo di perdere”

Il presidente della Roma parla dopo la sconfitta del Franchi, nonostante i suoi giocatori non abbiano portato a casa neanche un punto il patron si ritiene soddisfatto

di Redazione, @forzaroma

James Pallotta, presidente della Roma, era presente allo stadio Artemio Franchi a vedere la sfida contro la Fiorentina e ad occhio nudo non ha potuto vedere alla perfezione il contatto tra Tomovic e Dzeko avvenuto nel primo tempo. Al termine della partita, però, l’americano ha voluto commentare l’episodio. Queste le sue parole riportate da “La Gazzetta dello Sport” e “Il Messaggero”:

«Ho rivisto il replay, era rigore. Sono comunque soddisfatto della prestazione. Non meritavamo di perdere»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy