Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Sergio Oliveira: “Espulsione ingiusta. Gara dura, ma siamo stati squadra”

Getty Images

Il portoghese dopo l'1-0 col Vitesse: "Atteggiamento giusto, stiamo crescendo"

Redazione

Sergio Oliveira decide l'andata degli ottavi di Conference League con un gol allo scadere del primo tempo, di rapina e qualità. Il portoghese riscatta una prestazione opaca, anche se poi si fa espellere nel secondo tempo e salterà quindi il ritorno tra una settimana. Il centrocampista giallorosso ha parlato dopo il match:

OLIVEIRA A SKY SPORT

Inizio difficile. "Si, è stata una gara dura in un campo non in buone condizioni. Tecnicamente non abbiamo fatto una partita bellissima, ma siamo stati squadra mostrando il giusto atteggiamento. Ci prendiamo la vittoria".

State crescendo. "Si, lavoriamo per migliorare partita dopo partita. L’atteggiamento è giusto, il mister ci fa capire quello che vuole stiamo facendo un bel percorso".

L’azione del cartellino giallo, cosa è successo? "Non è stato giusto, non ho toccato l’avversario. Ma non fa niente, la vittoria è la cosa più importante".

OLIVEIRA A ROMA TV+

“È stata una partita molto difficile, un campo che non era in buone condizioni. Però credo che l’atteggiamento della squadra sia stato molto buono. Non è stata una partita tecnicamente bellissima ma la cosa importante era la vittoria”.

Tre risultati utili consecutivi: state migliorando? “In 8 partite non abbiamo perso, è importante continuare così, tutti i tifosi vogliono che noi giochiamo bene le partite. Penso che stiamo facendo un buon percorso”.

Come ti senti dopo l’infortunio? “Mi sento un pochino meglio rispetto alla partita con l’Inter, ho sentito un fastidio grande al piede, ho tentato di giocare però la settimana dopo ho deciso di parlare con il mister, di recuperare bene e ora mi sento meglio”.