Novellino: “Doumbia ha qualità, bisogna dargli tempo”

L’ex allenatore di Napoli, Torino e Sampdoria ha aggiunto: “Benatia e Castan davano sicurezza alla squadra, è ovvio che qualcosa è venuto a mancare”

di Redazione, @forzaroma

Walter Novellino, ex allenatore di Napoli, Torino e Sampdoria è intervenuto ai microfoni di TeleRadioStereo. Ecco le sue parole: “Nils Liedholm è stato un innovatore. Parlava poco, ma era un uomo che sapeva trattare i giovani e i meno giovani. Persona straordinaria. Rudi Garcia? Il primo anno ha portato buone idee tattiche. Lo scorso anno la squadra giallorossa mi piaceva molto perché verticalizzava. Totti faceva il Rivera che metteva Gervinho e gli altri in condizione di fare gol. Credo che la Roma abbia prevalentemente un problema fisico, oltre che mentale. Il tecnico francese forse non è riuscito a trasmettere la stessa carica della scorsa stagione. Benatia e Castan davano sicurezza alla squadra, è ovvio che qualcosa è venuto a mancare. Non sempre il direttore sportivo è il colpevole. Doumbia ha qualità, bisogna dargli tempo. Adesso l’ivoriano fa un po’ fatica. Ma penso sinceramente che le responsabilità del mercato invernale siano quantomeno divise con il tecnico.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy