Nostalgia Strootman: “Roma mi manca. Totti e De Rossi? La società ha scelto di cambiare strada”

Il centrocampista olandese: “Sarà un futuro diverso per il club, spero possano fare bene”

di Redazione, @forzaroma

Cinque anni di Roma non si dimenticano facilmente. E Strootman, uno che nella capitale ha lasciato il cuore, lo sa. Dopo l’amichevole con il Napoli il centrocampista è tornato a parlare dei giallorossi. Queste le sue parole a Sky: “Sarà un futuro diverso per il club. Io spero che la Roma possa fare bene perché ho giocato cinque anni lì e sono rimasto legato alla città. Se mi manca? Certo. De Rossi e Totti erano la Roma, ma la proprietà ha deciso così, ha cambiato strada. Spero che Daniele possa fare bene in Argentina“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy