Non sbaglia un passaggio. In Italia nessuno come De Rossi

di finconsadmin

(di Marco Cruciani) Trentadue giornate di campionato e ventitré vittorie. Uno dei tanti segreti della Roma di quest’anno è sicuramente quello di aver rimesso al suo posto Daniele De Rossi. Si, il suo posto quello che gli compete, da mediano al centro del centrocampo, da schermo a protezione di una difesa raramente perforabile. La migliore.

 

E lui in quel ruolo quest’anno è stato tra i migliori di tutta la serie A. Straordinario incontrista protagonista nella squadra che fa la migliore fase difensiva del campionato, ma ottimo giocatore anche quando si tratta di impostare l’azione. Lo dicono i numeri. Prendendo in esame le statistiche raccolte da optasports.it Daniele De Rossi nella stagione 2013-14 ha il maggior numero di passaggi riusciti, ben 1757 e nessuno in Italia ha fatto bene come lui. Un po’ a sorpresa ultimo di questa speciale classifica è Antonio Cassano che è il giocatore più impreciso del campionato con 347 passaggi sbagliati.

 

Nonostante il campionato nostrano offra un vasta gamma di centrocampisti, il “numero 16” della Roma ha sbaragliato la concorrenza dimostrando di essere tornato con continuità sui livelli altissimi che lo avevano fatto conoscere al grande calcio, sempre più leader della sua squadra.

 

Sulle 32 partite disputate dalla Roma in questa stagione, il mediano ne ha giocate 27 partendo sempre titolare tranne in un’occasione. Una colonna insostituibile per Rudi Garcia che lo ha fatto uscire anticipatamente dal campo in una solo occasione.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy