Nobili: “Favorevole al progetto Stadio, ma c’è bisogno di un’amministrazione diversa”

Nobili: “Favorevole al progetto Stadio, ma c’è bisogno di un’amministrazione diversa”

L’ex vicesegretario del PD aggiunge: “Mi auguro che si faccia, che il presidente sia Pallotta o un altro”.

di Redazione, @forzaroma

Luciano Nobili, deputato di Italia Viva ed ex vicesegretario romano del PD, noto per aver organizzato la cena durante la quale si incontrarono Pallotta e Renzi, è intervenuto ai microfoni di Radio Radio per affrontare il tema Stadio. Ecco le sue parole: “Sono stato un sostenitore politico di quel progetto come già sapete, l’ho fatto perchè credevo davvero che fosse interessante per la città, soprattutto la prima versione, quella che anche l’allora assessore Giovanni Caudo avave seguito. La seconda versione era un po’ povera, si perdevano anche i tanti vantaggi per la città, sia dal punto di vista architettonico che in termini di verde pubblico e infrastrutture. Sono ancora favorevole a quel progetto, è ovvio che mi sembra che le condizioni siano decisamente mutate. Se mancano le infrastrutture necessarie non si può fare lo stadio, resto favorevole ma c’è bisogno di un’amministrazione diversa. Il governo Renzi si era messo a totale disposizone, rendendosi disponibile a finanziare alcune delle opere che servirano alla realizzazione dello stadio, però di fronte a tale incapacità…”. Sulla possibilità di una futura realizzazione del progetto, il deputato aggiunge: “Mi auguro che si faccia lo Stadio, che il presidente sia Pallotta o un altro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy