Nike, la maglia della Roma supera le vendite di Inter e Juventus

In Italia non solo a Roma. La maglia si vende tantissimo anche a Chieti e Rimini.

di finconsadmin

E’ la maglia della AS Roma il capo più richiesto (nel periodo estivo) dalla clientela dei Nike store presenti all’interno del “perimetro Italia”. Anche con numeri di vendita nettamente superiori a quelli di Inter e Juventus FC (per l’ultimo anno griffata Nike).

 

A confermare la bontà del progetto (il design della prima maglia ha conquistato non solo i fan della Roma presenti nella Capitale, ma anche quelli stranieri ed i clienti sparsi sul territorio nazionale) il livello di vendite, nel primo giorno di lancio della maglia 2014/15 , del punto Nike di via del Corso (oltre 40 mila euro di fatturato) e dei negozi di Chieti (dove fonti vicine al pianetaNike parlano di “stravendite” giornaliere) e di Rimini (piazze non vicine al territorio capitolino, dove chiaramente il prodotto è piaciuto a prescindere dal tifo).

 

Il design e la qualità del prodotto su cui sta investendo Nike (la prossima settimana, valuterà il lancio di altre nuove collezioni tematiche, soprattutto nel segmento “bambini”) sono i punti di forza di questa collezione, che gioca molto sul “rosso”, un colore che non ha quasi mai fatto parte delle partnership sportive di Nike e che invece sta decollando nell’appeal della clientela italiana.

 

Nei giorni scorsi tra l’altro Roma ha ospitato presso il centro sportivo Futbol una importante riunione dell’area sales di Nike Europe, con decine di addetti ai lavori della casa americano che hanno “ascoltato” i feedback sui prodotti principali (sportswear & footwear) da parte dei titolari dei negozi che su Roma (e non solo) vendono capi delle linee con il brand “swoosh”. A conferma della volontà di Nike di investire sulla linea di prodotto AS Roma c’è la creazione di una area commerciale con annesso show-room nel cuore di Roma: a via di San Vitale (a pochi passi dalla Questura di Roma).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy