Nazionali, Dzeko in campo per 76′. Manolas esce a 10 minuti dalla fine. Under resta a guardare

L’esterno giallorosso è andato in panchina ma non è sceso in campo dopo il problema al ginocchio

di Redazione, @forzaroma

Continuano gli impegni dei nazionali giallorossi in giro per il mondo. Dopo Schick e Alisson, è stato il turno di Edin Dzeko, Cengiz Under e Kostas Manolas. Il numero 9 giallorosso è partito da titolare nell’amichevole di Razgrad tra la Bosnia e i padroni di casa della Bulgaria alle 18. Il ct Prosinecki ha deciso di schierare l’ex City dall’inizio (ci sono anche Zukanovic e Pjanic), togliendolo come da accordi con la Roma in anticipo al minuto 76. Come lui, anche Manolas è partito dal primo minuto nel match con la Svizzera, uscendo poi al 79esimo.

Sul fronte Turchia invece, era scontata l’assenza di Cengiz Under dopo l’infortunio al ginocchio rimediato un paio di giorni fa, ma il nome dell’esterno della Roma è comparso comunque nelle riserve in panchina a disposizione di mister Lucescu nel match contro l’Irlanda in programma alle 18.30. Il classe ’97 però non è sceso in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy