Nazionale, Verratti: “Io dopo De Rossi e Pirlo”. Candreva: “Vogliamo tornare in Europa”

Le parole di Antonio Candreva e Marco Verratti nella conferenza stampa in vista della partita dell’Italia contro la Bulgaria

di Redazione, @forzaroma

Durante la conferenza stampa, in vista della partita di domenica sera contro la Bulgaria, Marco Verratti ha parlato del suo rapporto con la Nazionale e di quanto sia difficile sostituire due campioni come Pirlo e De Rossi. Queste le parole del centrocampista azzurro: “Penso che quando vengo chiamato in Nazionale non sono il migliore. Davanti a me ho grandi campioni che hanno vinto tutto. Quando ci sono Pirlo e De Rossi davanti è normale che giochino loro. Io darò sempre la mia disponibilità. Non è detto che io debba giocare sempre, mi devo guadagnare il posto”. 

 

Nella conferenza stampa è intervenuto anche il centrocampista della Lazio, Antonio Candreva, che ha parlato del momento positivo che sta vivendo con la squdra capitolina. Ecco le sue parole: “Forse la sosta viene nel momento sbagliato perché venivamo da 6 vittorie di fila e volavamo sulle ali dell’entusiasmo. Sappiamo di avere tanti scontri diretti alla fine e cercheremo di arrivare al massimo a quelle gare. Vogliamo tornare in Europa e giocarcela con tutti in queste ultime 10 gare”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy