Napoli, Sarri: “Roma penalizzata dagli infortuni. Non ci sentiamo favoriti”

“Per la città è la gara più importante dell’anno e quindi giochiamo col cuore”. Ha dichiarato il tecnico azzurro alla vigilia della partita contro i giallorossi

di Redazione, @forzaroma

Alla vigilia di Napoli-Roma Maurizio Sarri ha risposto alle domande dei giornalisti in conferenza stampa. Il tecnico azzurro ha affrontato diversi argomenti: “La Roma è una squadra importante, ora forse la più importante in Italia per investimenti. E’ l’antagonista naturale della Juventus, quindi non è che per due risultati si fanno altre valutazioni. Hanno avuto degli infortuni che l’hanno penalizzata, stop. Domani non ci interessa nulla della classifica. Per fare questo lavoro bisogna giocare col cuore, sappiamo che per i napoletani è una gara particolare e vogliamo giocare per quello. Per la città è la gara più importante dell’anno e quindi giochiamo col cuore. 

Non penso che la squadra si senta favorita, sarebbe uno sconfessare tante cose. A volte i campionati sono vinti da squadre senza grandi investimenti, ma sono cose che poi si ricordano, i favoriti sono chi ha fatto più investimenti, tutto il resto ci interessa poco. Viviamo la gara come un evento unico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy